CONTATTACI PER UN APPUNTAMENTO

   347 3025473

AFD Genova | logo
vendita online telescopi astronomici fotocamere binocoli cannocchiali | vendita telescopi Celestron

AFD Genova | RedCat 51 APO 250mm f/4.9 tubi ottici apocromatici | miglior rifrattore apocromatico | tripletti apocromatici | rifrattore apo

RedCat 51 APO 250mm f/4.9

William Optics
RedCat 51 APO 250mm f/4.9

€ 849,00

NOVITA' ASSOLUTA

William Optics RedCat 51 APO è un rifrattore Petzval 51mm f / 4.9 che include elementi in vetro (FPL53 e FPL51) per un’immagine full frame, a campo piatto.

 

Recensione di William Optics RedCat 51

8 febbraio 2019 | Telescopi

William Optics è una società nota per la creazione di rifrattori apocromatici ad alte prestazioni e l'aggiornamento costante e il perfezionamento dei loro progetti. RedCat 51 Petzval APO è l'ultima creazione dell'azienda che non riesce a stare fermo ed è destinata a scuotere il settore ancora una volta.

Sono abbastanza fortunato da aver ottenuto l'accesso anticipato a questo entusiasmante apocromatico Petzval che debutta all'inizio di marzo 2019.

Cosa rende così speciale William Optics Redcat 51? Design Petzval a 4 elementi, lunghezza focale unica e focheggiatore elicoidale. L'elegante finitura rossa del RedCat 51 segnala la sua individualità e il suo fascino. È diverso da qualsiasi altro telescopio per astrofotografia sul mercato e uno su cui stavo aspettando di mettere le mani da quando ho rivisto i primi concept design l'anno scorso.

Mentre giravo il video di unboxing per RedCat, sono giunto alla conclusione che questo è senza dubbio il telescopio più bello che abbia mai visto in termini di stile e design. Questa è una qualità distintiva del marchio William Optics e continuano a spingere la busta con concetti nuovi e drammatici.

William Optics RedCat 51

Gli obiettivi di progettazione di RedCat includevano la creazione di un rifrattore economico che utilizza vetro di alta qualità e offre un campo di imaging piatto con correzione del colore senza pari. In questo post, analizzerò le specifiche del RedCat e spiegherò perché penso che questo piccolo quadruplet sarà uno dei prodotti più ricercati nel 2019.

Hai mai visto un video più drammatico per un prodotto di astronomia nella tua vita?

RedCat colma il divario tra un telescopio per astrofotografia e un teleobiettivo.

La lunghezza focale di 250 mm e il rapporto focale F / 4,9 indicano che RedCat può essere apprezzato tanto dai fotografi naturalisti quanto dagli astrofotografi dilettanti. Il focalizzatore elicoidale rende la messa a fuoco di bersagli in rapido movimento come gli uccelli molto più facile che mai.

Per quelli di voi che non lo sanno, sono anche un appassionato fotografo di uccelli. Dopo aver scoperto la chiarezza e la nitidezza fornite da un telescopio rifrattore apocromatico, ho iniziato a utilizzare i miei telescopi per astrofotografia per la fotografia di uccelli. Questi telescopi erano troppo pesanti per l'uso del palmare ed erano difficili da mettere a fuoco su soggetti in movimento.

Circa 8 anni dopo, William Optics rilascia un rifrattore apocromatico di fascia alta che si rivolge al mercato della fotografia naturalistica. RedCat racchiude due delle mie più grandi passioni (astrofotografia e fotografia di uccelli) in un unico prodotto.

La galassia di Andromeda catturata con RedCat 51.

RedCat 51 è piccolo, ben progettato e versatile. I primi esempi di immagini di astrofotografia condivisi da William Optics sono mozzafiato. Oltre ad avere un bell'aspetto e alcuni risultati promettenti in termini di prestazioni, RedCat 51 ha alcune utili funzioni per migliorare l'esperienza dell'utente.

Prima di coprire elementi come l'alloggiamento del filtro e le opzioni di montaggio modulari, immergiamoci nelle specifiche principali del RedCat 51.

Specifiche di RedCat 51:

Design ottico: rifrattore apocromatico Petzval (4 elementi in 3 gruppi)
Tipo di lente: Prime
Diametro: 51 mm
Lunghezza focale: 250 mm
Rapporto F : F / 4.9
Peso: 3,2 libbre
Focuser: elicoidale calibrato
Stile di montaggio: Vixen / Arca-Swiss

Lunghezza focale: 250 mm

Innanzitutto, RedCat 51 ha una lunghezza focale di 250 mm. Cosa significa questo per l'astrofotografia? Significa immagini estremamente profonde del cielo profondo. Se consideri un rifrattore da 480 mm un ambito a campo largo, RedCat è quasi il doppio di larghezza!

Grandi oggetti del cielo profondo come la Nebulosa Carina si adatteranno alla cornice dell'immagine nella sua interezza. Le grandi nebulose che tradizionalmente riempiono la cornice in una tipica configurazione a campo largo vengono catturate con molto spazio circostante e ammassi stellari e nebulose aggiuntivi nella cornice.

Fino all'arrivo del RedCat, 250 mm era una lunghezza focale riservata a coloro che impiegavano un obiettivo fotografico primario per l'astrofotografia. Ora gli astrofotografi dilettanti hanno la possibilità di utilizzare un APO a campo piatto che si monta facilmente sulla montatura equatoriale esistente per l'imaging del cielo profondo a questo intervallo di ingrandimento.

Per la fotografia naturalistica, questa lunghezza focale è anche molto utile, specialmente se si considera il rapporto f-importante di questo obiettivo. 250 mm sono sufficienti per molti uccelli più grandi come falchi e gufi, ma richiedono una mano ferma e una testa cardanica per avere le migliori possibilità di un colpo acuto.

Per la fotografia naturalistica e faunistica, RedCat 51 ha una distanza minima di messa a fuoco di 3,7 metri. Questo può essere migliorato a meno di 3 metri con l'uso del nasello di estensione da 2 "dalla diagonale. Aggiungendo ancora più tubi di prolunga, RedCat può anche essere utilizzato per la macrofotografia di piccoli insetti.

Obiettivo FPL-53 dell'APO RedCat 51 Petzval.

Rapporto focale: F / 4.9

Quando si parla di fotografia (delle riprese) degli uccelli, si tratta solo di luce. Sono necessari tempi di posa rapidi per catturare un uccello in movimento e ciò richiede una lente veloce per esporre adeguatamente lo scatto. F / 4.9 non è incredibilmente veloce nel mondo degli obiettivi per fotocamere, ma se si considera che si tratta essenzialmente di un telescopio rifrattore, si tratta di tutta la potenza di raccolta della luce che si trova sul mercato.

Per fare un confronto, il RedCat è quasi uno stop più veloce del popolare obiettivo Canon EF 400mm F / 5.6L. William Optics ha rilasciato alcuni incredibili filmati di fauna selvatica usando il RedCat, a testimonianza di questa qualità. Situazioni in condizioni di scarsa luminosità come una giornata nuvolosa, hanno reso difficile la fotografia naturalistica con il mio vecchio F / 6 William Optics Z72. Il veloce RedCat è un animale completamente diverso.

Diametro obiettivo 51mm

Come sfugge al nome, RedCat ha un obiettivo da 51 mm. Nel mondo dei telescopi per astrofotografia, questo è assolutamente minuscolo! Se pensavi che l'adorabile piccola Zenithstar 61 fosse carina, aspetta di vedere RedCat. Ma questo gattino ha artigli (non ho potuto resistere).

L'obiettivo da 51 mm su RedCat è realizzato con vetro FPL-53 e FPL-51 di alta qualità (fluorite sintetica) che crea un'immagine a telaio piatto da un angolo all'altro, anche quando si utilizza l'intero cerchio dell'immagine con una fotocamera a pieno formato.

Le dimensioni ridotte di RedCat significano ridurre al minimo il peso complessivo, nonostante il vetro extra. Il RedCat 51 pesa solo 3,2 chili anche se il design richiede 4 elementi in 3 gruppi. Per i proprietari alla ricerca di un telescopio di fascia alta da montare su iOptron SkyGuider Pro, RedCat è il candidato ideale.

Struttura dell'obiettivo: Petzval

Il design di una lente Petzval comporta un doppietto a bassa dispersione in combinazione con due elementi più in basso lungo il percorso ottico per accelerare sia il rapporto f del telescopio, sia per appiattire il campo dell'immagine. Non è necessario utilizzare un spianatore con RedCat, aumentando la sua semplicità e praticità sul campo.

Il design dell'obiettivo quadruplo Petzval è ben corretto e incredibilmente nitido. Puoi aspettarti di individuare le stelle ai bordi dell'immagine. Se non mi credi, dai un'occhiata a questa immagine della Nebulosa Testa di Strega scattata usando il RedCat 51 di Mehmet Ergün.

Queste caratteristiche renderanno sicuramente RedCat una scelta popolare per l'imaging di astrofotografia in cielo profondo ad alta risoluzione. Portabilità e design a parte, RedCat è un'opzione conveniente per coloro che desiderano possedere un telescopio per astrofotografia di alto livello. Un rifrattore comparabile su una scala molto più grande è il Takahashi FSQ106.

Immagini di esempio scattate utilizzando William Optics RedCat 51 su Flickr.

A metà febbraio 2019, Wei-Hao Wang ha condiviso un'incredibile immagine della Nebulosa Running Chicken usando il RedCat 51 con una Nikon D800 modificata su Astrobin. L'immagine a grandezza naturale mostra davvero la correzione del colore e le qualità del campo piatto dell'ottica.

Ho avuto la possibilità di testare il RedCat 51 nella notte di luna piena. Questo non è il momento ideale per catturare oggetti del cielo profondo con colori reali a banda larga, quindi ho usato un filtro Optolong da 7nm Ha all'interno del RedCat. L'immagine seguente è stata acquisita utilizzando una Canon EOS Rebel T3i modificata (600D) tramite RedCat 51 APO.

Ho raggruppato 33 sottoesposizioni di 4 minuti a ISO 1600 ciascuna per creare un'esposizione integrata totale di 2 ore e 12 minuti. Le sottoesposizioni di 4 minuti sono state realizzate grazie al tracciamento accurato di iOptron SkyGuider Pro.

La nebulosa Rosetta in Ha - RedCat 51 + Canon DSLR

Focheggiatore elicoidale

Sì, un focalizzatore elicoidale! Questo aspetto del design cambia completamente l'esperienza dell'utente di RedCat, sia che lo usi per fotografare il cielo notturno o un airone notturno incoronato dal nero. In passato ho usato diversi rifrattori apocromatici per la fotografia diurna, ma nessuno di loro mi è sembrato naturale grazie al focheggiatore a cremagliera.

A parte l'impressionante design dell'obiettivo, il focheggiatore elicoidale è il più grande fattore di differenziazione tra RedCat e un tipico APO di imaging. Il drawtube del focheggiatore è calibrato e presenta segni di spaziatura mm stampati per regolazioni precise. L'anello di messa a fuoco con texture nera è realizzato in morbida gomma per una presa confortevole.

Regolare la messa a fuoco durante i frenetici momenti della fotografia naturalistica è ora molto più fluido e reattivo, mentre la precisione e la rigidità necessarie per l'astrofotografia del cielo profondo vengono mantenute. L'anello di tensione del focheggiatore consente di controllare con precisione il livello di attrito desiderato e può anche bloccare il tubo in posizione quando necessario.

Alcune delle immagini del cielo profondo che ho catturato usando la William Optics RedCat 51 e una fotocamera DSLR.

Rotatore di campo

Il rotatore da campo assomiglia al quadrante di un orologio di marca di lusso, che è esattamente l'ispirazione usata da William Optics durante la progettazione dei segni del rotatore sul RedCat. Ogni grado del rotatore di campo è contrassegnato per aiutare nel processo di creazione di un mosaico. C'è una piccola freccia bianca sull'adattatore M48 da utilizzare come punto di riferimento quando si imposta l'orientamento della fotocamera.

Questo livello di attenzione ai dettagli è degno di nota, in quanto questa sottile caratteristica indica input dalle reali esigenze dell'astrofotografo amatoriale.

Scoprirai che molti degli "extra" nascosti su RedCat 51 seguono anche questa mentalità, inclusi i piccoli anelli in teflon bianco all'interno dell'anello di montaggio. Questo dettaglio piccolo ma accurato consente all'utente di ruotare agevolmente il treno di imaging.

Il rotatore di campo include marcature per ciascun grado di rotazione.

Filetto M48

L'adattatore filettato M48 ti consente di fissare la tua DSLR o la tua videocamera astronomica dedicata al RedCat per l'astrofotografia o la fotografia diurna. Il cerchio di imaging copre completamente un sensore della fotocamera a pieno formato per l'illuminazione da bordo a bordo con un campo piatto.

Parlando di coprire il sensore della fotocamera, l'adattatore M48 include una filettatura interna per filtri filettati da 48 mm (2 pollici). Questa è una posizione comoda per posizionare l'inquinamento luminoso preferito o il filtro per astrofotografia a banda stretta.

I proprietari di fotocamere Canon, Nikon, Sony o Pentax saranno felici di sapere che i loro corpi macchina si adattano perfettamente al RedCat con l'hardware necessario per il montaggio a T e l'adattatore. L'adattatore di estremità M48 deve essere rimosso per applicare la corrispondente diagonale rossa William Optics.

Base di montaggio e collare obiettivo

La base del RedCat 51 è stata appositamente progettata per evitare di aggiungere ulteriore peso al telescopio, ma fornisce una piattaforma affidabile per le posizioni impegnative dell'imaging astronomico. La barra a coda di rondine rossa abbinata può essere utilizzata con una sella standard Vixen o con la staffa di montaggio in stile Arca-Swiss basata sulla fotografia.

La piastra a coda di rondine include filettature standard da ¼ di pollice e deve semplicemente essere capovolta per adattarsi alla configurazione di montaggio desiderata. La decisione sulla configurazione di questo aspetto del telescopio dipenderà dall'uso principale di RedCat.

Il tubo ottico stesso può anche ruotare facilmente grazie al collare dell'obiettivo e alla manopola di rilascio. Questo è simile al design che troverai su teleobiettivi di fascia alta, ma con 2 extra. Esistono opzioni di montaggio modulari sul collare dell'obiettivo. Qui puoi fissare accessori come un microfono per fucile o un mirino rosso.

Maschera di messa a fuoco integrata Bahtinov

Per finire, William Optics ha incluso i suoi caratteristici picchi di diffrazione con maschera Bahtinov nel copriobiettivo. Questa funzione è utile per le sessioni di imaging di astrofotografia DSLR quando è necessario confermare rapidamente e accuratamente la messa a fuoco del bersaglio. Devi semplicemente puntare il telescopio verso una stella luminosa per creare il modello di spike di diffrazione.

I motivi a stella allungati visualizzati quando puntati verso una stella luminosa creano una linea guida ovvia e distinta a cui fare riferimento quando si utilizza la regolazione del focheggiatore elicoidale. Il chiaro design acrilico di queste maschere le rende molto più facili da usare rispetto alle tradizionali maschere Bahtinov nere opache.

Potresti aver notato anche la base in acciaio William Optics Vixen in tinta abbinata all'iOptron SkyGuider Pro. Questo supporto di base si adatta anche allo Star-Adventurer Pro Sky-Watcher e aggiunge una certa stabilità e un'estetica migliorata rispetto alla base originale. Il pacchetto include anche una barra di estensione rossa da 4,5 "per il contrappeso, che mi sono purtroppo dimenticato di installare prima di girare il video.

Telescopi comparabili

Potresti chiederti se ci sono alternative al RedCat da considerare, con un design e dimensioni ottiche comparabili. Sebbene il Vixen FL55 non condivida un design Petzval, è un rifrattore di fluorite a campo ultra ampio con un diametro dell'obiettivo di 55 mm. La lunghezza focale del Vixen FL55 è di 239 mm, con un rapporto focale di F / 4,3 (con il riduttore opzionale utilizzato). Il modello Vixen non include una custodia per il trasporto, maschera Bahtinov nel prezzo e richiede un riduttore aggiuntivo per la massima utilità.

Il Takahashi FS-60 CB è anche un concorrente diretto del RedCat, sebbene il suo design rispecchi il WO Z61 più del RedCat 51. Questo è un altro rifrattore di fluorite compatto e presenta una lunghezza focale di 335 mm, a F / 5,9. Il nome Takahashi porta con sé un prezzo premium. Le prestazioni ottiche di questo rifrattore da 60 mm sono davvero impressionanti, ma non hanno le caratteristiche uniche del design del RedCat in un pacchetto completo.

RedCat 51 Alternative, Vixen FL55 e Takahashi FS-60CB.

Autofocus

Quando ho detto che il RedCat 51 può essere utilizzato come obiettivo per la fotografia naturalistica diurna, potresti esserti chiesto se il RedCat funzionerà con la funzione di messa a fuoco automatica della tua DSLR. Ho alcune buone notizie. Sì, RedCat 51 può essere utilizzato con l'autofocus!

Ma c'è un problema (due in realtà). Dovrai utilizzare l' adattatore TechArt Pro che include un motore incorporato per obiettivi manuali. Questo sistema funziona solo con alcune fotocamere DSLR Sony, il che significa che per i tiratori Canon o Nikon, dovrai farlo con la messa a fuoco manuale del RedCat 51.

Il sistema si basa sul sistema di messa a fuoco automatica a rilevamento di fase presente nelle moderne fotocamere Sony come la Sony a6300, a6500, A7ii e A7Rii.

RedCat è stato montato su una Sony a7R e sull'adattatore TechArt Pro.

Accessori

Il pacchetto che William Optics mi ha inviato includeva una serie di extra, tra cui l'adattatore EOS T-Mount Canon e la diagonale di immagine eretta dedicata. La diagonale conterrà un oculare da 1,25 ″ per scopi di osservazione visiva o cannocchiale. L'anello a T Canon EOS incluso con RedCat è l'adattatore per fotocamera dall'aspetto più elegante che abbia mai visto fino ad oggi.

La diagonale è di scarsa importanza per coloro che useranno il RedCat 51 esclusivamente per l'astrofotografia del cielo profondo, ma è una buona opzione per coloro che amano la scelta di usare questo telescopio per uso visivo. Ciò è di particolare interesse per chiunque acquisti il ??RedCat con piani per l'utilizzo del telescopio come cannocchiale per la fotografia naturalistica.

Il RedCat può essere montato su un tradizionale treppiede fotografico per viste nitide a 250 mm.

La diagonale di immagini erette RedCat dedicata è fissata al telescopio.

Rimozione dell'adattatore M48

Per installare la diagonale di immagine eretta dedicata su RedCat 51, è necessario rimuovere l'adattatore da 48 mm. Utilizzare una piccola chiave Allan (0,7 mm) per svitare le tre viti senza testa in modo da poter ruotare l'adattatore M48 in senso antiorario con il rotatore di campo bloccato. Alla fine dovresti sentire il rilascio del thread in modo da poter svitare l'adattatore.

Rimuovere l'adattatore M48 su RedCat per fissare la diagonale o installare un filtro da 2 pollici.

La diagonale può quindi essere avvitata direttamente alla base del rotatore di campo per scopi di osservazione visiva o di avvistamento.

Le filettature del filtro da 48 mm si trovano anche tra l'adattatore M48 e il rotatore di campo. Questa è una posizione discreta nel treno di imaging per infilare un filtro per l'inquinamento luminoso all'interno del RedCat 51.

La linea di fondo

Il prezzo della William Optics RedCat 51 può sembrare inizialmente un po 'ripido, ma considerando il pedigree di questo rifrattore, è giusto sul segno. La creazione di un'opzione economica per coloro che cercano un APO di imaging di qualità in un piccolo pacchetto è stato l'obiettivo generale del design RedCat. Credo che il RedCat sia pronto per avere un grande anno e non vedo l'ora che il NEAF venga svelato ufficialmente.

Se hai interessi sia nella fotografia naturalistica che nell'astrofotografia del cielo profondo come me, potresti pensare che RedCat sia stato progettato appositamente per te. William Optics è un marchio che continua a innovare e creare prodotti originali. In un mondo pieno di imitazioni, questo piccolo APO si colloca in una categoria a sé stante.

tubo ottico compatto | tubi ottici a lenti | negozio astronomia | tubi ottici novità | tubi apo

RedCat 51 APO 250mm f/4.9

Video


Foto Codice Articolo Prezzo € Q.tà Compra
RedCat 51 APO 250mm f/4.9
Pronta Consegna
849,00  

I prezzi esposti sono IVA inclusa



172 visite, 113 mobile